Serie D, svolta epocale: ecco le cinque sostituzioni

Svolta epocale nei campionati dilettantistici. Dopo che il Consiglio Consiglio Federale ha ratificato la proposta avanzata dal Consiglio Direttivo LND, su impulso del Presidente Cosimo Sibilia ed in linea con una circolare dell’IFAB, da questa stagione sarà possibile effettuare liberamente cinque sostituzioni durante la gara invece delle tre classiche. Si specifica che le sostituzioni, fermo restando i trenta secondi minimi tra l’una e l’altra, si potranno effettuare liberamente senza alcun vincolo temporale. La grande novità, si ribadisce, interessa tutti i campionati dilettantistici e quindi anche la Serie D mentre non interessa l’attività giovanile giovanile della LND dove resta invariato il vigente regolamento con le canoniche sette sostituzioni. Nessuna modifica anche per il futsal e per la Serie A di calcio femminile su precisa indicazione dell’ IFAB.

Fonte: Lega Nazionale Dilettanti

MarsicaSportiva.it iscritta al N° 1 - 2014 del registro Stampa del Tribunale di Avezzano