Secondo torneo di minirugby dedicato alla memoria di Matteo Fracassi

rugby matteo fracassi

Il secondo torneo minirugby della città di Avezzano dedicato a Matteo Fracassi, il rugbysta scomparso prematuramente qualche anno fa, si è concluso con un grande partecipazione di cittadini e di appassionati della palla ovale. A rendere di alta qualità l’evento sportivo ci hanno pensato gli oltre 300 baby atleti, che si sono sfidati a suon di mete nel corso di un’intera giornata presso lo stadio di via dei Gladioli. “E’ sempre un piacere ricordare Matteo – ha dichiarato il presidente dell’Avezzano Rugby, Alessandro Seritti – ed è stato emozionante vedere centinaia di bambini, di ogni età, che hanno onorato la sua memoria giocando a rugby; è stato un grandissimo successo – ha specificato Seritti – sia per il nostro movimento sia per la città di Avezzano che ci consente di utilizzare un impianto sportivo invidiato da tutta Italia. L’obiettivo – ha concluso il presidente – è continuare a crescere già dalla prossima edizione grazie anche al sostegno continuo della famiglia Fracassi”.

Ed è proprio la famiglia di Matteo che ha consegnato i premi al termine del memorial. “È stato un giorno speciale – ha detto il fratello di Matteo, Pierluigi – dedicato alla memoria di un uomo speciale. Ringrazio il presidente Alessandro Seritti, tutto lo staff della società, le società ospiti, le famiglie e tutti i bimbi che hanno disputato delle bellissime partite perchè è proprio nel vedere la loro gioia di giocare e di stare insieme che ha reso ancora più unica questa manifestazione”.

Soddisfatto della riuscita dell’evento è stato anche il direttore tecnico dell’Avezzano Rugby Alberto Santucci: “Matteo era un uomo generoso sia dentro sia fuori dal campo di rugby – ha detto Santucci – e nello specifico nella sua attività lavorativa ed è giusto ricordarlo con un torneo che è giunto alla sua seconda edizione e che verrà presto istituzionalizzato “. All’evento, oltre ai gialloneri, che hanno dominato e vinto nella categoria under 12, hanno partecipato anche le formazioni dell’Appia Rugby (che ha vinto nelle categorie under 6, 8 e 10), del Sambuceto Rugby, del Valcomino Rugby e del Arieti Rugby Rieti.

 

Redazione MarsicaSportiva.it

MarsicaSportiva.it iscritta al N° 1 - 2014 del registro Stampa del Tribunale di Avezzano