PROMOZIONE B, SPORTLAND CELANO OTTIENE UN BUON PUNTO SUL CAMPO DEL REAL TRECIMINIERE

Real Treciminiere - Sportland F.C. Celano. Le squadre in campo prima del calcio di inizio

Real Treciminiere – Sportland F.C. Celano. Le squadre in campo prima del calcio di inizio

Un punto guadagnato per la Sportland F.C. Celano che contro la Real Treciminiere, una delle squadre più forti del girone B di Promozione, hanno disputato un buon calcio. I gialloverdi si presentano con diverse assenze che hanno falcidiato il parco fuoriquota viste le indisponibilità di Ranalletta, Biocca e Lika.

Nel Primo tempo meglio la Sportland che scende in campo con il 4-4-2  di mister Romolo Petrini e ha un ottimo approccio alla gara, creando tanto. Gli equilibri si rompono quando Marianetti sulla fascia serve Pacchiarotta che lascia partire un missile con la sfera che colpisce entrambi i pali prima che Mancini si avventi come un falco per ribadire in rete con un tap-in. Sempre nella prima frazione la Sportland sfiora il raddoppio in contropiede con Giovanni Ridolfi che serve Marianetti che ancora una volta scarica su Pacchiarotta che va al tiro, ma la sfera finisce sopra la traversa. Tre partite in trasferta e per ben tre volte la Sportland va all’intervallo in vantaggio. Questo dato rende l’idea di come approccia positivamente alla gara la formazione di mister Romolo Petrini. Per contro però i castellani peccano nel mantenere alta la concentrazione per tutti i novanta minuti. Infatti, soprattutto al rientro in campo per la seconda frazione, nel giro di un quarto d’ora, la Sportland Celano subisce la rimonta e va sotto 2 a 1. Allora Petrini fa entrare in campo Taccone, Pompili e Longo e con questi cambi i gialloverdi riescono ad avvicinarsi al pareggio, ma la svolta avviene all’85’ quando Petrini passa dal 4-4-2 al 3-5-2, spostando Bisegna largo a destra e proprio Bisegna, alla prima occasione, fa una grande azione sulla destra e serve un filtrante per Pompili che entra in area, mette a sedere il portiere e segna il gol vittoria.

Pareggio di tutt’altro tenore questo ottenuto contro la Real Treciminiere rispetto al pareggio a reti bianche contro la Casolana nella giornata precedente. La formazione marsicana deve e può crescere ancora molto, soprattutto nella gestione della gara. Domenica la Sportland affronta il Casalbordino, squadra ostica e di categoria e vedremo se arriverà la prima vittoria stagionale dei gialloverdi.

Vincenzo Chiarizia

MarsicaSportiva.it iscritta al N° 1 - 2014 del registro Stampa del Tribunale di Avezzano