Prima Categoria, gir. A. Pro Celano e Real Carsoli in vetta

Real Carsoli e Barrea in campo

Real Carsoli e Barrea in campo

Seconda giornata di campionato per il girone A di Prima Categoria che inizia a delineare i valori delle squadre. In testa abbiamo l’accoppiata Pro CelanoReal Carsoli che sono reduci da due importanti successi. La squadra di mister Rocchi regola con un netto 5 a 1 il Cesaproba, con un Mascitti scatenato, autore di un tripletta che lancia le ambizioni castellane in questa competizione. Mascigrande e Ciciotti le altre marcature della Pro che vola a punteggio pieno, mentre il Cesaproba fa parte del quartetto in coda a zero punti.

Settimana importante per il Real Carsoli che oltre ai tre punti ottenuti contro il Barrea domenica scorsa con il 2 a 0 ottenuto con un autogol e la rete di Flamini al 50′, nella giornata odierna ha ottenuto i tre punti a tavolino per partita giocata nella prima giornata contro la Vallelonga (Per leggere la notizia basta cliccare qui). Dunque anche il Real sale a punteggio pieno, mentre il Barrea resta a zero.

Quattro squadre sono a 4 punti. Tra queste ci sono Tornimparte e Tagliacozzo che domenica hanno pareggiato 0 a 0. Risultato importante per i biancoverdi di mister Tarquini che escono indenni da uno dei campi più difficili nell’aquilano.

A Pizzoli è andato in scena l’attesissimo derby tra la New Team e la G.S. terminato con il risultato di 2 a 2. I rossoneri si sono fatti raggiungere due volte dai cugini. Alla rete di Piri ha risposto Holtznecht e a quella di Albani è Rino Arciprete a gonfiare la rete per il definitivo 2 a 2. Se la New Team sale a 4, il Pizzoli guadagna il primo punto stagionale.

A 4 punti sale anche il Capitignano che dopo aver espugnato il Comunale di Pizzoli pareggia 1 a 1 contro la Vallelonga. Il punto non è da buttare per entrambe perché la formazione aquilana ha iniziato la stagione decisamente con altro piglio rispetto alla passata stagione e crediamo che possa far parlare di se in questo campionato. Lo stesso discorso può essere fatto a parti invertie perché la formazione di mister Cerasoli viene dal successo sulla Real Carsoli poi ribaltato dal giudice sportivo. Per cui per entrambe le formazioni è un pareggio che può andare più che bene.

Derby aquilano tra Valle Aterno Fossa e Villa Sant’Angelo con gli ospiti che espugnano il Comunale di Fossa. Di Persio e Di Michele, quest’ultimo autore di una doppietta, regalano i tre punti al nerazzurri nella vittoria per 3 a 1 contro i locali.

Anche per Il Moro Paganica quelli ottenuti domenica contro il Genzano sono i primi tre punti stagionali giunti grazie alla doppietta di Matteo Altobelli e alla rete di Ciuffetelli. Un 3 a 0 giunto dopo una splendida partita giocata allo Stadio Acquasanta Italo Acconcia. Vittoria che dà morale e che non deve abbattere i giocatori del Genzano in questo inizio di campionato. Gli ospiti restano fermi a zero punti.

Infine tra mille polemiche la partita Villa San SebastianoSan Benedetto Venere è stata sospesa a causa di un malore dell’arbitro Marco Carugno della sezione di Sulmona sul risultato di 0 a 1 con i padroni di casa rimasti in dieci uomini per l’espulsione di Danilo Aureli. Il match, come definito dal giudice sportivo (leggi qui la notizia), si rigiocherà mercoledì 4 ottobre alle 15.30.

Vincenzo Chiarizia

MarsicaSportiva.it iscritta al N° 1 - 2014 del registro Stampa del Tribunale di Avezzano