PRIMA CATEGORIA A. LA PRO CELANO È UN MOTO PERPETUO. 4 A 1 ALLA VALLELONGA

I festeggiamenti della Pro Celano dopo il successo sulla Vallelonga

I festeggiamenti della Pro Celano dopo il successo sulla Vallelonga

Nell’anticipo del sabato di Prima Categoria, girone A, la Pro Celano vince la quarta partita su quattro e sale a punteggio pieno con 12 punti. Pro Celano – Vallelonga termina 4 a 1 dopo una partita dominata dai padroni di casa, che hanno avuto vita facile contro i ragazzi di mister Ulderico Cerasoli.

Raggiunto mister Guglielmo Rocchi, il trainer della Pro Celano sul match ha dichiarato “E’ stata una partita senza storia. Abbiamo approcciato la gara nel migliore dei modi, infatti dopo soli 10 minuti eravamo già sul 2-0.” E’ comprensibilmente entusiasta l’allenatore biancoblu. Nel primo tempo dunque Bafile e Mascitti portano il risultato già sul 2 a 0. I padroni di casa nella prima frazione tengono in mano il pallino del gioco con un netto possesso palla, non lasciando margine di manovra agli ospiti. Infatti sempre nei primi 45’ arriva la terza rete su rigore realizzata dall’intramontabile Graziano Villa (Clicca qui per vedere il video del rigore realizzato da Villa). La ripresa si aprea con la reazione della Vallelonga che prima accorcia le distanze su rigore realizzato da Rossi, ma poi arriva un cartellino rosso sventolato da Mario Leone della sezione di Avezzano all’undici di Cerasoli, che affossa le speranze ospiti di riacciuffare la gara. A chiudere la gara ci ha pensato Mascitti con la sua doppietta sigla il 4 a 1 definitivo. “Sono soddisfatto dell’inizio di questo campionato” dice Rocchi che prosegue “cercheremo di mantenere questi livelli in futuro ma so che sarà difficile e sono consapevole che arriveranno tempi duri e ci dobbiamo far trovare pronti. Da martedì prepareremo la gara di Barrea.

Sulla partenza sprint della Pro Celano, Rocchi dichiara: “Non mi aspettavo una partenza del genere dei miei ragazzi, ma ero e sono consapevole di aver una buona squadra per la categoria. Partire bene significa che assieme al mio staff composto da Alfredo Forte, il preparatore atletico, e Aleandro Scafati, preparatore dei portieri, abbiamo fatto un buon lavoro. Se ci candidiamo per la vittoria del campionato? No, non siamo candidati alla Promozione. Siamo una neopromossa e affrontiamo ogni gara con l’umiltà di chi deve ancora dimostrare il proprio valore.”

Vincenzo Chiarizia

MarsicaSportiva.it iscritta al N° 1 - 2014 del registro Stampa del Tribunale di Avezzano