Pallanuoto, Setterosa stasera in vasca ad Avezzano contro l’Ungheria

Mister Conti con il Setterosa - Foto GJD'Angelo Fotografica

Mister Conti con il Setterosa – Foto GJD’Angelo Fotografica

Pasqua in collegiale a Roma, poi il match di World League femminile con l’Ungheria ad Avezzano. Le azzurre convocate dal c.t. del Setterosa Fabio Conti, si sono riunite il 12 aprile nella capitale e affronteranno questa sera le magiare nella piscina del Centro Federale Unipol BluStadium di Avezzano.

Conti ha convocato 13 azzurre per la partita con l’Ungheria, presentando due variazioni alla formazione schierata nell’ultima uscita a Montreuil, contro la Francia: mancherà Roberta Bianconi, a cui il c.t. ha concesso un turno di riposo e che verrà rimpiazzata da Laura Barzon; il secondo portiere Roberta Lavi verrà invece sostituita da Caterina Banchelli, numero uno della Florentia e della Nazionale U18. Lavi farà comunque parte del gruppo di 6 atlete che prenderanno parte al raduno di Roma: con lei la futura naturalizzata Izabella Chiappini e le giovani Luna Di Claudio, Chiara Ranalli, Giulia Cuzzupè e Agnese Cocchiere.

La partita con l’Ungheria, l’ultima della fase a gironi di World League, non sarà decisiva per il passaggio alla Final Six di Shanghai: a prescindere da come andranno a finire la gara di Avezzano e quella di Astrakhan tra Russia e Grecia, l’Italia è già certa almeno di essere la migliore seconda dei due gruppi europei grazie alla propria differenza reti (+19), nettamente superiore rispetto a quelle di Olanda (0), Grecia (-2) e Russia (+2). Le azzurre, dunque, sono già qualificate per Shanghai.

Le convocate per il collegiale di Roma: Luna Di Claudio (Cosenza), Chiara Ranalli (Pescara) Giulia Cuzzupè (Imperia), Agnese Cocchiere (Bogliasco Bene), Izabella Chiappini (Messina), Federica Eugenia Lavi (Rapallo).

Le convocate per il collegiale e per Italia-Ungheria: Domitilla Picozzi (SIS Roma), Elisa Queirolo, Laura Barzon e Sara Dario (Plebiscito Padova dal 16 aprile), Rosaria Aiello e Federica Radicchi (Waterpolo Messina), Giulia Gorlero (N.C. Milano), Giulia Emmolo (Olympiacos dal 16 aprile), Arianna Gragnolati (Rapallo), Chiara Tabani (Sabadell), Valeria Palmieri e Arianna Garibotti (L’Ekipe Orizzonte), Caterina Banchelli (Florentia).

MarsicaSportiva.it iscritta al N° 1 - 2014 del registro Stampa del Tribunale di Avezzano