Eccellenza: tutti i verdetti del campionato

Paterno Francavilla (16)Il campionato di Eccellenza abruzzese si è ormai concluso già da qualche settimana, ma una volta terminata la stagione regolare si sono disputati i vari spareggi, che hanno così decretato i verdetti fondamentali di questa intensa e sorprendente stagione sportiva.

La vittoria del campionato, come è ormai noto da qualche tempo, è stata conquistata, a sorpresa, dalla neopromossa Nerostellati 1910, che ha conquistato la promozione diretta in serie D, sbaragliando la concorrenza di squadre sulla carta molto più attrezzate come il Paterno e il Martinsicuro, le quali sono rimaste, invece, a bocca asciutta, essendo state eliminate anzitempo anche durante i play off, rispettivamente da Francavilla e Alba Adriatica.

Il Francavilla, giunto quarto al termine della stagione regolare, ha acquisito la possibilità di poter disputare le fasi nazionali per tentare di effettuare l’ambito salto in serie D, dopo aver nettamente battuto l’Alba Adriatica nella finale play off di Eccellenza abruzzese.

Per quanto riguarda le zone basse della classifica, ha dovuto salutare il campionato di Eccellenza, retrocedendo cosi in Promozione, la Virtus Teramo, la quale è scesa direttamente di categoria, avendo chiuso il campionato in ultima posizione.

Dopo aver disputato i play out, hanno abbandonato la categoria anche l’ Amiternina e il Morro D’Oro, mentre si sono salvate in extremis il Montorio 88 e il Miglianico.

Il Montorio 88 ha avuto la meglio sull’Amiternina in virtù del miglior piazzamento in classifica, poiché lo spareggio tra le due compagini si è concluso in parità, mentre il Miglianico ha sfruttato al massimo l’opportunità dei play out, battendo, in trasferta, il Morro D’Oro, che vantava una migliore posizione in graduatoria nella regular season.

 

Marco Rosati

 

 

MarsicaSportiva.it iscritta al N° 1 - 2014 del registro Stampa del Tribunale di Avezzano