Amatori, il Pago82 vince sull’Aielli 2015 e resta in scia playoff

stadio-piccone-celano

Di scena sabato al Piccone di Celano, il Pago82 contro gli Amatori Aielli 2015.
Il terreno di gioco reso pesante per le abbondanti nevicate, influisce non poco sui ritmi di gioco.
Alla fine sono i padroni di casa a conquistare i tre punti che permettono loro di rimanere sulla scia delle diretti concorrenti ai vertici della classifica.

Parte subito bene il Pago82 con il classico 4-4-2 che vede l’innesto sin dall’inizio di Milone (Giulio33) come terzino sinistro e Fegatilli A. (per tutti Tony Mione) come esterno destro di centrocampo. Dopo dieci minuti di gioco, da un fraseggio sulla tre quarti tra Ulanio e Fidanza, quest’ultimo libera in area l’accorrente Ranieri, il quale di prima intenzione trafigge sul primo palo l’incolpevole Gigli.
1-0
Gli ospiti allenati da Mr Ponari, dapprima sembrano non accusare il colpo, ma poco dopo subiscono il raddoppio di Quadrato il quale si intrufola in area e dopo un dribbling, conclude in diagonale alla sinistra del portiere.
2-0
Gli ospiti, teascinati dalle giocate di Valenziano a centrocampo, provano con Zavarella a forzare la difesa capitanata da capitan Cantelmi, preoccupato da un atteggiamento all’apparenza flemmatico del terzino Bombacino, reo di esser troppo distante dal capitano, ma è Cotturone però ad avere la meglio sui tentativi del centravanti ospite, tranquillizzando così Cantelmi .
Capitan Maccallini di contro, cerca a centrocampo di arginare le giocate del regista di casa Fegatilli G. il quale con i suoi lanci a destra per Mione ed a manca per Fidanza, riesce a far aprire la difesa ospite.
Da un preciso corner di Mione, Cantelmi salito dalle retrovie, anticipa tutti e colpisce di testa fulminando Gigli.
3-0
Gli ospiti a testa alta cercano di arrivare in area avversaria e ci riescono in diverse occasioni. In una di queste Taccone viene completamente ignorato e subito dopo è il portiere D’Eramo a deviare in angolo un tiro ravvicinato di Zavarella. Dagli sviluppi del corner si crea un batti e ribatti in area piccola e la palla finisce sul braccio di Ranieri. Rigore per l’Aielli2015.
Batte Zavarella, imparabile sotto la traversa.
3-1
Il Pago82 non sembra accusare e crea altre situazioni gol per Quadrato e Fidanza, di contro la sfortuna colpisce gli ospiti poiché Valenziano accusa un risentimento muscolare che lo costringerà di lì a poco ad uscire.
Nella ripresa gli l’Aielli ricorre a diverse sostituzioni, dentro Riposati e Di Pietro mentre Mr Carusi schiera gli undici di partenza.
Ancora il Pago82 con Fidanza su punizione ed il bravo Gigli riesce in volo a deviare in angolo. Ranieri sulla sinistra è una spina nel fianco per Del Pinto, il risultato però resta sempre invariato.
Mr Carusi decide di cambiare alcune posizioni, richiamando in panchina Mione (colpo al polpaccio per lui) inserendo in difesa Rosati e spostando Cotturone sulla destra.
Subito dopo Milone (bella gara la sua su un campo di categoria superiore) lascia il posto a Paris ed il volenteroso Ulanio esce per Tolli, il quale rientra dopo un lungo infortunio.
Subito dopo è Quadrato ad uscire per Montagliani.
L’Aielli2015 risponde con altre sostituzioni, dentro Ponari e Polla ed in attacco Di Persico.
Fegatilli G. da centrocampo imposta sulla sinistra per Ranieri, il quale entra in area, supera l’avversario e serve l’accorrente Montagliani il quale controlla al volo ed in diagonale realizza.
4-1
Le speranze degli ospiti di cercare di riagguantare la partita finiscono in quel momento.
Il Pago82 colpisce ancora su ripartenza con Montagliani che si invola in area, il primo tiro è respinto dal portiere in uscita ma un rimpallo involontario per lo stesso attaccante gli permette di realizzare a porta vuota ignorando egoisticamente Paris che accorreva dalle retrovie.
5-1
Ormai i volenterosi ospiti onorano la gara senza arrendersi mai ma le folate offensive innescate dai lanci di Fegatilli G. per Cotturone e Ranieri sulle fasce ed i triangoli tra le due punte, mettono a dura prova la resistenza dell’Aielli2015.
Proprio da uno scambio tutto di prima intenzione tra Montagliani e Fidanza, quest’ultimo si ritrova a tu per tu con il portiere in uscita ma non si lascia ipnotizzare.
6-1
Il tempo per assistere ad una rovesciata in area di Cotturone, un tiro dal limite di Ranieri ed una spizzata di testa di Rosati e l’arbitro pone così fine alle ostilità.
Il Pago82 non molla, ha già osservato il turno di riposo alla seconda di ritorno, pertanto deve restare concentrato da qui alla fine del girone nonché alle tre gare da recuperare, se vuole centrare l’accesso ai playoff.

RISULTATI della 3^Giornata di Ritorno del 04.02.2017

GIRONE A

☆Avezzano89-TeamAZ 1-1

☆Pago82 – Aielli2015 6-1

☆Pescina – Marruvium 5-0

☆Vestina – Paterno 2-1

☆Plus ultra – ASD Aielli 1-5
GIRONE B

☆Tagliacozzo-Longobarda 3-1

☆Alfa Midia-Tecnobar 2-2

☆Villa San Sebastiano – Atletico Ciccia House 0 – 0

☆Ass.Italiana-Marinara 1-2

☆Marruviana-Pizzodeta 1-2

MarsicaSportiva.it iscritta al N° 1 - 2014 del registro Stampa del Tribunale di Avezzano